sabato 4 dicembre 2010

Zuppa estiva di Pesce

La caratteristica principale della Zuppa estiva,risiede nel fatto che posso contare su di una nutrita "forza lavoro" ,la mia squadra si compone infatti di volenterosi pescatori che procurano la materia prima,amici che mi coadiuvano nelle varie fasi della preparazione,sopportando il mio pessimo carattere quando stò in cucina,amici che allietano il lavoro con la loro presenza,pur non muovendo un dito


..ed in fine amici che onorano le mie preparazioni...


Cominciamo al solito con il brodo di pesce,preparato con le teste dei pesci,gamberoni,sedano,carota,cipolla,pomodori e lasciato a fuoco lento nella fida Charlotte,la mia cocotte di ghisa,per circa 80 minuti
Se per caso dovessi buttare le teste richierei il linciaggio..
Dopo aver pulito e lavato accuratamente cozze e vongole,separatamente si fanno aprire e il succo rilasciato và filtrato e conservato(o unito al brodo di pesce)
in una casseruola molto capiente si fà un soffritto con olio,cipolla ed un pò di prezzemolo

si aggiungono i pomodorini(in questo caso pixel)

I pomodori pelati che danno un sapore dolce alla zuppa

Si aggiunge un pò di brodo di pesce, dopo circa 15 minuti si comincia ad introdurre il pesce stando attenti ad inserire il tutto  in base  ad un ordine di cottura che rispetti le diverse cartteristiche dei pesci stessi,regolando la densità della zuppa con il brodo di pesce,
Per finire del regolare di sale,pepe,peperoncino(se piace) e guarnire con prezzemolo.

Nessun commento:

Posta un commento