martedì 11 gennaio 2011

La spesa di oggi.

Da alcuni mesi Marianna ed Io abbiamo preso la buona abitudine di programmare la spesa per alcuni giorni,ed andare direttamente a scegliere i prodotti nei mercati all'ingrosso,oggi posto il resoconto della nostra visita al mercato ortoftticolo.I motivi principale per cui ci rivolgiamo a questi mercati è la possibilità di scegliere tra una varietà di prodotti che difficilmente si trova presso un unico dettgliante,si ha poi la scelta delle diverse qualità dello stesso prodotto,considerato che molti commercianti sono amici e clienti di Marianna,questo costituisce un vantaggio non ultimo il prezzo è quello praticato ai commercianti.I motivi per cui i singoli spesso rinunciano a rifornirsi in tali mercati è costituito prima di tutto dalle quantità,se dal dettagliante si può acquistare un singolo ortaggio o un chilo di verdura,nei mercati all'ingrosso salvo qualche eccezione si compra a cassette,questo inconveniente è facilmente aggirabile mettendosi daccordo con alcuni amici o colleghi e stilare una lista.Un altro piccolo ostacolo(sopatutto se si è comodisti) è costituito dagli orari,bisogna infatti alzarsi di buona mattina se si vogliono acquistare le primizie(al mercato del pesce anche alla 5:00).
Questa mattina armati di buona lena ci siamo recati a fare la spesa,ne valeva la pena solo per lo spettacolo del lungomare..

Nel dettaglio la spesa di oggi comprende delle splendide (e costosissime!! ) mele Pink Lady

Finocchi.
Segale

Indivia riccia

Magnifici pomodori "Pixel"
Dimenticavo un piccolo problema,il trasporto,noi ci siamo arrangiati a modo nostro.

Una primizia che  ricorda un famoso film.

Nessun commento:

Posta un commento