venerdì 25 marzo 2011

Parliamo di germogli

La mia ultima mania è quella dell'agricoltura biologica,da li alla coltura dei germogli il passo è stato brevissimo,il procedimento è semplicissimo,su ebay ho comprato un germogliatore(ad un terzo del suo prezzo di listino) elettrico che una volta azionato mette a bagno i germogli ogni due ore rendendo la coltura molto meno impegnativa,

inoltre ho comprato una fornitura di germogli di tutte le varietà,per provar ho scelto Erba medica(alfa alfa) e ravanello sangro.
basta tenere in germogli a bagno per alcune ore,e poi inserirli all'interno del germogliatore,ed aspettare il tempo indicato sulla confezione(da 4 a 10 giorni in base alla varietà) cambiando l'acqua ogni giorno.

Dopo 48 ore i germogli sono già "Germogliati" ( scusate il gioco di parole)
alla fine si presentano più sotto questa forma,si possono impiegare crudi o cotti(solo alcune varietà) e oltre ad avere elevati valori nutritivi,hanno anche un gusto accattivante,si posso preparere delle sfiziose insalate come questa con cavolo verza,pomodorini,sedano e salmone affumicato.

Nessun commento:

Posta un commento