sabato 12 novembre 2011

Linguine Gamberetti e Pomodorini Rinforzate

Oggi prendo una piccola pausa dal Libro d'oro della cucina Siciliana,er postare una mia interpretazione di un piatto gustoso e semplice da preparare.
Si parte dai gamberetti "da Sicca" ossia la una delle secche a largo di Riposto,di colore chiaro e dal gusto dolcissimo.che si prestano ad essere serviti crudi con un filo dolio sale e pepe.
Altro ingrediente fonamentale è una pasta artigianale di grano duro
Si comincia preparando un fumetto con le teste di dei gamberi8cosi non si spreca nulla di questo squisito crostaceo)
tostandoli in padella,aggingendo acqua fredda e quando arriva a bollore si abbassa la fiamma e si lascia sobbollire per 20 o 30 minuti.
In una padella si fa andare uno spicchio d'aglio in camicia,si aggiungono i pomodorini e si lasciano soffriggere per alcuni minuti.
Si mette la pasta in acua bollente salata.Questa pasta prevede 10 minuti di cottura(ma ne tollera molti di più e ve lo dice uno che la pasta la mangia al dente) ma la si lascia solo 5 minuti.
Si trasferiscono le linguine nella padella e si aggiunge parte del fumetto precedentemente filtrato,continuando la cottura ,in questo modo le linguine rilasceranno in padella il loro amido creando un sughetto denso e saporito.
Cosi facendo la cottura richiede qualche minuto aggiuntivo,m vi da la possibilita di aggiustare il piatto .A cottura ultimata si aggiungono i gamberetti sgusciati,che rimarranno in padella solo 30 o 40 secondi,si aggiunge pepe nero,prezzemolo e se vi piace un pizzico di peperoncino,e si può impiattare.

Nessun commento:

Posta un commento