venerdì 23 dicembre 2011

Spezzatino di pollo alla Birra

Con l'arrivo del freddo tornano di attualità gli spezzatini di carne,il problema principale risiede nei lunghi tempi di cottura della carne,quando ho voglia di uno spezzatino ma non ho il tempo per il manzo,ripiego sul pollo che richiede circa mezz'ora in tutto e grazie ad alcuni accorgimenti,ha un gusto che ricorda le ricette della cucina centro europea.
Ingredienti: Peto di pollo a tocchetti circa 250 gr a persona,carota,sedano ,cipolla,farina,sale ,pepe rosmarino(la paprica potrebbe essere interessante),olio d'oliva.1 bottiglia di birra molto corposa.
Per le birre sono un pò fanatico,personalmente preferisco le belghe,in questa occasione ho usato una birra scura a doppia fermentazione che conferisce al piatto un sentore di affumicato ed un sapore ricco.

Si comincia facendo un trito di carote,sedano,cipolla che va rosolato in padella con un filo d'olio e messo da parte.
Il pollo va infarinato e rosalato in padelle con un filo d'olio,
Quando è ben sigillato si aggiunge il trito.
Per conferire un po di acidità al piatto ho aggiunto dei pomodori che ho precedentemente scottato e spellato.
Si aggiunge la birra e si lascia evaporare l'alcool

Si continua la cotture per alcuni minuti,il tempo dipende dalle dimensione dei tocchetti di pollo,ricordate il pollo deve essere cotto,ma evitate di farlo diventare "Stopposo" il segreto è :cotture brevi e prima che sia pronto,si spegne ,si mette il coperchio alla pentola e si lascia per alcuni minuti.
Prima di finire si introduce un rametto di rosmarino,si regola di sale e pepe ed il piatto è pronto.
Se avete particolarmente fame,potreste servire il pollo come un piatto orientale accompagnandolo con un riso Basmati(in questo caso un mix con riso selvatico).


4 commenti:

  1. Ok domani mia moglie la fa, se non viene buona...ti denunciamo, saluti!

    RispondiElimina
  2. Se non è venuto buono è sicuramente colpa della birra :-)

    RispondiElimina
  3. mi piace questo spezzatino di pollo alla birra:) complimenti splendide ricette e ti seguo con molto piacere se ti va passa nel mio blog anche se sono alle prime armi ciao :)

    RispondiElimina
  4. ...se lo cucinassi a mio marito sarei il suo idolo...

    RispondiElimina