mercoledì 25 maggio 2011

Sardi a Chiappa(sarde farcite e gratinate)

   

Riporto di seguito due ricette varianti della stessa ricetta la prima originaria del paese di Sciacca e la seconda di Palermo,
Ingredienti per le sarde a chiappa :1kg di sarde(inutile dire che a Catania le sarde le utilizziamo come esca,preferendo il "masculino" in cucina) 120 gr di mollica di pane grattuggiata,prezzemolo finemente tritato,foglie d'alloro,noce moscata,6 acciughe salate,1 limone olio d'oliva,sale,pepe
Riporto dal libro:"A chiappa,dall'antico provenzale "clap" che significa " come il fico aperto nel mezzo e poi compresso".
Togliere la testa e la lisca alle sarde,lavarle e metterle ad asciugare aperte

In una padella abbrustolire metà del pan grattato,girandolo con un mestolo di legno;appena comincia ad imbiondire,sempre girando,versare a filo egual peso di olio d'oliva,togliere del fuoco appena si è ben riscaldato e versare il contenuto in una terrina mescolando con i filetti d'acciuga diliscati e tritati finemente,prezzemolo e noce moscata














Amalgamare la farcia e col cucchiaino versarne un pò su ogni sarda aperta e subito richiuderla.













Allinera in una teglia unta d0oli le sarde,coricate sul dorso separandole con una foglia d'alloro,cospargerle col pan grattato rimasto un filo d'olio e mandare al forno,a fine cottura spruzzare con con il succo di un limone  e servire,

martedì 24 maggio 2011

Lupu di Scoggihu a Brudetto (Mostella in brodetto)



Ricetta n° 7
E' una specie di nasello(Merluzzo) che si pesca nelle secche fuori Riposto,le carni di questo pesce sono assolutamente fantastiche,tenere(delicatissime) e saporite.

Una volta eviscerati e lavati i lupi vanno inseriti in una casseruola dove è stato creato un brodetto con olio aglio pomodorini ed un rametto di prezzemolo il tutto allungato con acqua ed un pizzico di sale.
Data la delicatezza delle carni il pesce deve cuocere pochi minuti per lato,si procederà in fine a regolare di sale,pepe e prezzemolo.

Se dovessi dare un voto a questo piatto.. meglio di no rischierei di sembrare di parte..

Mi scuserete....



Ultimamente non sono stato molto presente,dalla foto potrete capire il motivo,i miei adorati lettori sapranno perdonarmi,d'ora in poi oltre alla cucina di Alberto ed all'orto di Alberto,si aggiungerà una nuova rubrica: Le Pappe di Barbapapà...
E tanti gustosi piatti sono in procinto di essere postati.. seguitemi!!